Agropoli, maggiori controlli sulla raccolta differenziata porta a porta - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Agropoli, maggiori controlli sulla raccolta differenziata porta a porta

Raccolta-Porta-a-Porta
Agropoli, maggiori controlli sulla raccolta differenziata porta a porta

E’ arrivato a circa 60% il dato di raccolta differenziata porta a porta ad Agropoli, risultato che l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Franco Alfieri intende migliorare attraverso maggiori controlli. La Polizia Municipale, infatti, nei prossimi giorni intensificherà la sorveglianza su tutto il territorio verificando il corretto conferimento dei rifiuti in base al nuovo calendario varato lo scorso mese di marzo dall’Unione dei Comuni Alto Cilento, ente che per conto del comune agropolese effettua la gestione della raccolta dei rifiuti urbani.
Dopo aver riformulato nei mesi passati gli orari e le modalità di conferimento dei rifiuti, con l’attivazione di una capillare campagna di comunicazione intitolata “Differenziati…conviene!”, è stato registrato un evidente miglioramento della percentuale di differenziata.
«Un risultato – spiega il sindaco Franco Alfieri – che vogliamo ulteriormente incrementare puntando nei prossimi mesi a raggiungere almeno il 70%. Per rendere sempre più efficiente il servizio è opportuna la massima collaborazione dei cittadini e delle attività produttive e commerciali. Riteniamo fondamentale, inoltre, aumentare i controlli per individuare e punire chi non rispetta il corretto conferimento dei rifiuti».
«Il nuovo modello organizzativo – afferma l’assessore ai servizi ambientali Massimo La Porta – è stato ideato con l’obiettivo di ridurre i costi della gestione dei rifiuti incrementando la differenziata, partendo dal presupposto che l’ente ha l’obbligo di coprire il 100% dei costi. Di conseguenza, una migliore raccolta differenziata comporta un risparmio non solo per il comune, ma soprattutto per i cittadini».
Tra le novità introdotte l’eliminazione delle campane per la raccolta del vetro, che viene operata porta a porta; un giorno in più per il conferimento del multimateriale; la riduzione ad un giorno dell’indifferenziato.

Il nuovo calendario del ritiro porta a porta dei rifiuti che ha preso il via a marzo 2015 prevede:
lunedì (organico); martedì (multimateriale-plastica-lattine-carta- cartone); mercoledì (organico-vetro); giovedì (multimateriale- plastica-lattine-carta- cartone); venerdì (organico); sabato (secco indifferenziato). I rifiuti vanno depositati dalle ore 22,00 alle ore 24,00 del giorno prima.

 

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
capaccio_piazza_santini
Il Comune di Capaccio pronto ad ospitare la sede della Guardia di Finanza

capaccio-panorama
Ritrovato anche il secondo camion rubato all’azienda Paistom

sorgente_porta_marina
Ripulita l’antica fonte d’acqua della città di Poseidonia

Chiudi