Montella PrismArredo
AttualitàIn Primo Piano

Agropoli, ecco il nuovo canile-gattile comunale

AGROPOLI. La giunta comunale ha dato il via libera alla realizzazione di un canile e gattile per ospitare gli animali randagi catturati nel comprensorio dell’alto Cilento. Nei giorni scorsi è stato approvato il progetto esecutivo dell’opera che avrà un costo di poco superiore ai trecentomila euro.

La decisione di avviare l’iter per la costruzione della struttura, nasce non soltanto dall’esigenza di prevenire e limitare il fenomeno del randagismo ma anche per rispondere alle richieste di alcune associazioni animaliste che nei mesi scorsi avevano avviato dei colloqui con il primo cittadino agropolese, Franco Alfieri, sollecitando l’apertura di una struttura comunale per cani e gatti. La questione ha interessato anche i cittadini che hanno risposto in massa ad una petizione promossa dall’associazione Aacli che in poco tempo ha toccato quota duemila sottoscrizioni. Il canile-gattile sorgerà in un’area periferica della città e avrà a disposizione 70 box per cani e 14 per gatti. La realizzazione dell’opera è ora al vaglio della Regione che dovrà esprimere, insieme agli altri enti competenti, i pareri necessari.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it