Sicignano degli Alburni, report conclusivo dell'associazione Arcobaleno - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Sicignano degli Alburni, report conclusivo dell’associazione Arcobaleno

sicignano

Si terrà domani, martedì 26 maggio, alle ore 18, presso l’aula magna dell’Istituto comprensivo “San Domenico Savio” di Sicignano degli Alburni, la presentazione del report conclusivo realizzato dall’associazione Arcobaleno di Sicignano, nell’ambito del progetto BeDi (Benessere delle donne imprenditrici), il progetto sugli Accordi di genere di cui l’associazione è partner e che ha nella Camera di Commercio di Salerno ed il Cif il capofila.

Sicignano degli Alburni, report conclusivo dell’associazione Arcobaleno

Si terrà domani, martedì 26 maggio, alle ore 18, presso l’aula magna dell’Istituto comprensivo “San Domenico Savio” di Sicignano degli Alburni, la presentazione del report conclusivo realizzato dall’associazione Arcobaleno di Sicignano, nell’ambito del progetto BeDi (Benessere delle donne imprenditrici), il progetto sugli Accordi di genere di cui l’associazione è partner e che ha nella Camera di Commercio di Salerno ed il Cif il capofila. Compongono il partenariato anche i Comuni di Eboli, Campagna, Contursi Terme, Oliveto Citra, Buccino, Sicignano degli Alburni, il Piano di zona S3 (ex S5), Confartigianato, Cna, Coordinamento femminile della Cisl, Asi Salerno, e l’associazione Arcobaleno.
“Bambini a misura di famiglia”, è il workshop organizzatoper presentare le attività svolte, relative al servizio Baby sitting e Piedibus-Nonni in divisa, due delle azioni proposte dal progetto BeDi.
Nei Comuni di Eboli, Campagna, Oliveto Citra, Contursi Terme, Buccino e Sicignano degli Alburni si sono realizzate queste due azioni che hanno visto partecipare 80 bambini, 12 nonni, 8 scuole, in un percorso che ha coinvolto attivamente le famiglie e puntato alla realizzazione di un programmasperimentale di conciliazione di tempi lavorativi e familiari, una iniziativa di sostegno al lavoro delle donne. Un’indagine che rappresenta un focus sui bisogni delle famiglie, ascoltando le loro esigenze, le loro aspettative. Dati utili ai Comuni, al Piano di zona di Eboli per programmare servizi adeguati ai bisogni espressi, che la ricerca ha focalizzato e che saranno presentati durante il workshop.
Dopo i saluti del dirigente scolastico Felice Monaco, del Commissario prefettizio di Sicignano, Vincenzo Amendola, della Presidente dell’associazione Arcobaleno, Anna Pagnani, ci saranno gli interventi di Maria Giuseppina La Bella, referente tecnica Associazione Arcobaleno, che presenterà il report “I bisogni espressi e le risposte del territorio” e di Elena Silvestri, Presidente Consorzio La Rada, che si soffermerà su “La conciliazione dei tempi nelle politiche di sviluppo economico”. Le conclusioni saranno affidate al Presidente Camera di Commercio di Salerno, Guido Arzano. Modera la giornalista Margherita Siani.
Saranno presenti i partner di progetto e gli amministratori dei Comuni in cui sono state realizzate le azioni Baby sitting e Piedibus – Nonni in divisa. E sarà proiettato anche un video con le attività realizzate.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
immigrati_strada
Inchiesta sulla Caritas di Teggiano, dalla Diocesi: “Siamo sorpresi”

Stazione_di_Paestum-700
Paestum, ladri in azione allo scalo ferroviario

premio_erika_fraiese_2015
Premio Erica Fraiese, ecco i vincitori

Chiudi