Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Istituto Merini
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Inaugurato l’organo della parrocchiale di Santa Croce ad Ogliastro C.to

Inaugurato l’organo della parrocchiale di Santa Croce ad Ogliastro C.to

Lunedì 11 maggio si è tenuto presso la parrocchia Santa Croce di Ogliastro Cilento, il concerto inaugurale dell’organo a canne, che ha visto coinvolti il M° Eugenio Maria Fagiani ed il M° Franco Di Girolamo. L’affermato organista ha proposto un concerto dedicato al periodo barocco (Bach), a quello classicista di scuola viennese (Mozart, Rink) concludendo il proprio percorso esecutivo nel romanticismo (Widor).

Queste le opere eseguite:

Toccata et Fuga BWV 565 e Toccata et Fuga BWV 540 (J.S. BACH)
Méditation (IV, dalla Prima Sinfonia di C.M. WIDOR)
Concerto per Flauto (movimenti – Allegro Maestoso – Adagio – Allegretto; J.C. Rink)
Adagio (dalla Gran Partita K 361) e Variazioni su un tema da “Il Flauto Magico” (W. A. Mozart)

Ottima scelta del repertorio al fine di risaltare la resa dell’organo, non si mettono in dubbio gli studi e le qualità tecniche dell’esecutore, ma ci si aspettava una maggiore ricchezza stilistica e qualitativa nell’interpretazione. E’ risultata scontata e priva di creatività, compensata ampiamente dall’esperienza, l’improvvisazione sui temi del pubblico.

In conclusione, una lodevole iniziativa per valorizzare il ruolo dell’organo ben descritto, in merito al suo rapporto con la liturgia, dal parroco don Geronimo Mirabilii, organizzatore dell’evento, con un bilancio senz’altro positivo sebbene indirizzato soprattuto a dimostrare le possibilità espressive dell’organo di Ogliastro.

Top