Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Istituto Merini
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

La “Filarmonica Municipale La Crisi” incanta Pellare

La “Filarmonica Municipale La Crisi” incanta Pellare

VALLO DELLA LUCANIA. Domenica 10 maggio si è tenuto a Pellare, il concerto del gruppo livornese “Filarmonica Municipale La Crisi”.

VALLO DELLA LUCANIA. Domenica 10 maggio si è tenuto a Pellare, il concerto del gruppo livornese “Filarmonica Municipale La Crisi”. La formazione è composta da poli strumentisti che si alternano nel suonare un set di percussioni, il basso, i fiati, le tastiere e l’organo. La fisionomia stilistica del giovane gruppo italiano non è riconducibile ad un genere specifico, piuttosto, si tratta di un originalissimo format che spazia dai drumming elettronici di Franco Battiato alle progressioni melodiche dei Baustelle fino ad arrivare al noise-rock degli americani Sonic Youth. Particolarmente pregevoli i riferimenti ai Roxy Music nelle strutture armoniche delle tastiere, le influenze dei Jethro Tull nell’uso sapiente del flauto traverso. Da non dimenticare brevi accenni al movimento r’n’b statunitense e le frequenti ritmiche dalla timbrica scarna della chitarra elettrica, che ricordano i CSI.
In conclusione, un concerto piacevole ed originale nel repertorio, privo di cliché, di un gruppo che sicuramente evolverà e migliorerà ancora le sue idee, in prospettiva di un rafforzamento del movimento underground rispetto al proliferare di musica commerciale.

Top