Giorgio Mario Nigro si aggiudica la "CorriVillammare" - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Giorgio Mario Nigro si aggiudica la “CorriVillammare”

corrivillammare2015

VIBONATI. Giorgio Mario Nigro concede il bis e conferma il primato nella classifica del circuito “Cilento di Corsa”. Il 28enne portacolori della Running Club Atletica Camerota si è aggiudicato in solitario, con il tempo di 26’31”, la 4^ edizione della CorriVillammare, gara FIDAL di 8 km valida quale 2^ tappa del circuito 2015 ed organizzata da Angelo Molinaro con la supervisione della Podistica San Giovanni a Piro-Golfo di Policastro ed il patrocinio del comune di Vibonati, Bandiera Blu d’Europa 2015.

Giorgio Mario Nigro si aggiudica la “CorriVillammare”

VIBONATI. Giorgio Mario Nigro concede il bis e conferma il primato nella classifica del circuito “Cilento di Corsa”. Il 28enne portacolori della Running Club Atletica Camerota si è aggiudicato in solitario, con il tempo di 26’31”, la 4^ edizione della CorriVillammare, gara FIDAL di 8 km valida quale 2^ tappa del circuito 2015 ed organizzata da Angelo Molinaro con la supervisione della Podistica San Giovanni a Piro-Golfo di Policastro ed il patrocinio del comune di Vibonati, Bandiera Blu d’Europa 2015.
Distaccato di 15” dal vincitore Matteo Viggiano (Avis Lagonegro); sul gradino più basso del podio Donato Marotta (Agropoli Running) a 23”.
Dopo il primo giro – 700 metri nel circuito cittadino di Villammare – inizia la bagarre con Viggiano e Nigro che subito provano a fare il vuoto, tallonati dalla coppia Marotta-Bassano. Decisiva l’ultima ascesa alle Ginestre (400 mt s.l.m. e pendenza media del 12%).
Anche tra le donne un assolo: a trionfare è Gioconda Di Luca (Asd Amatori Vesuvio) in 34’38” su Daniela Capo (Agropoli Running) a 1’28” e Rosanna Murano (Metalfer Runner Polla) distaccata di 1’49”.
Predominio della Podistica San Giovanni a Piro-Golfo di Policastro nella graduatoria a squadre. 2218 punti per i “verdi” contro i 2097 della Atletica Camaldolese ed i 1402 della Running Club Camerota.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
carabinieri_auto1
Fermati a bordo di un’auto rubata, denunciati quattro zingari

cannalonga_calcio
Calcio, Cannalonga in Promozione, ma la classifica può essere riscritta

pompieri
Alfano: fuochi pirotecnici causano un incendio

Chiudi