#maggioletto: Il Maggio dei Libri 2015 alla Fondazione Alario - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

#maggioletto: Il Maggio dei Libri 2015 alla Fondazione Alario

maggio_libri

ASCEA. La Fondazione Alario per Elea-Velia Onlus aderisce anche quest’anno a Il Maggio dei Libri, kermesse nazionale di invito alla lettura partita lo scorso 23 aprile, Giornata Mondiale del Libro, a chiusura dell’iniziativa dell’AIE – Associazione Italiana Editori – #ioleggoperché.

#maggioletto: Il Maggio dei Libri 2015 alla Fondazione Alario

ASCEA. La Fondazione Alario per Elea-Velia Onlus aderisce anche quest’anno a Il Maggio dei Libri, kermesse nazionale di invito alla lettura partita lo scorso 23 aprile, Giornata Mondiale del Libro, a chiusura dell’iniziativa dell’AIE – Associazione Italiana Editori – #ioleggoperché.
Il cartellone degli eventi, promosso in collaborazione con la Biblioteca Alario, interessa l’intero mese di maggio ed affianca momenti di lettura di gusto più tradizionale ad altri di carattere più originale e dal respiro internazionale.
A leitmotiv delle iniziative proposte si staglia un dialettale #maggioletto – traduzione in cilentano dell’espressione “l’ho letto”, a fortunoso rimando verbale con il mese di “maggio” – che, in continuità ideologica con #ioleggoperché, è la risposta positiva all’invito alla lettura comune alle due manifestazioni.
Gli appuntamenti sono organizzati sulla base dei quattro claim dell’edizione 2015 de Il Maggio dei Libri: “Leggere ti porta dove vuoi”, “Se lo assaggi non smetti più”, “Leggere energia per la mente”, “Leggere è un mondo meraviglioso”.
Il primo claim è stato preceduto dall’espressione “Entri da una porta privilegiata…”, in riferimento alla Giornata Mondiale del Libro, con cui si “apre” la kermesse nazionale del MiBACT e in cui si colloca il primo evento in programma della Fondazione Alario: Leggendo con Frankenstein – Letture radiofoniche in Biblioteca, con la partecipazione di Scuole, Comuni, Forze dell’Ordine, Associazioni del territorio.
Il secondo claim trova la sua naturale continuazione nell’espressione “…soprattutto se si parla di assaggi”, a cui si lega la presentazione – nel pomeriggio del 30 aprile, nel cortile storico di Palazzo Alario – del ricettario demoetnoatropologico di Enzo Landolfi 158 Comuni, Ricette, Filmati. Salerno una Provincia da Gustare (printartEdizioni). Dal 15 al 17 maggio e dal 22 al 24 maggio, presso l’Oasi Fiume Alento, Racconti di Comunità legati alla cucina mediterranea “allieteranno il palato” nell’ambito di “Cilento Invita”, festa rurale tra la valle del fiume Alento e le colline del Monte Stella.
“Migliore medicina non c’è…” del leggere, “energia per la mente”: a declinazione del terzo claim, alle ore 18.00 del 15 maggio, è in programma la presentazione di Inchiostro Rosso (grauseditore), libro-denuncia di Giuseppe Petrarca contro i traffici delle case farmaceutiche.
L’ultimo claim de Il Maggio dei Libri, infine, consacra la lettura come “mondo meraviglioso”… “…senza confini e barriere”, gli fa eco l’iniziativa Reading John Strutt’s diary, in calendario dal 25 al 29 maggio, nell’ambito del programma off-campus “Tasting the Roots of Western Civilization” dell’Università di Drew: gli studenti americani – quali moderni John Strutt – si cimenteranno in un appassionante e suggestivo viaggio nel Cilento sulle orme del famoso turista inglese dell’Ottocento.

maggio_libri

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità
bandiere_blu
Bandiere Blu 2015: i commenti dai comuni|IN AGGIORNAMENTO

angelo_scelzo
Gioi, cittadinanza onoraria per il vicedirettore della stampa vaticana

mautone_skpje3
Successo in Macedonia per il libro dell’agropolese Bruno Mautone | FOTO

Chiudi