Violenze, minacce e pedinamenti, 46enne non potrà più avvicinarsi alla moglie
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Cronaca

Sanza: violenze, minacce e pedinamenti alla moglie: fermato 46enne

SANZA. Nei giorni scorsi i carabinieri della stazione di Buonabitacolo, coordinati dal comando compagnia di Sala Consilina, hanno eseguito la misura cautelare del divieto di avvicinamento nei confronti di un 46enne del posto, responsabile del reato di stalking.

Sanza: violenze, minacce e pedinamenti alla moglie: fermato 46enne

SANZA. Nei giorni scorsi i carabinieri della stazione di Buonabitacolo, coordinati dal comando compagnia di Sala Consilina, hanno eseguito la misura cautelare del divieto di avvicinamento nei confronti di un 46enne del posto, responsabile del reato di stalking.

La misura scaturisce a seguito di specifiche indagini condotte dai militari a seguito della denuncia presentata dalla moglie, in cui racconta di violenze fisiche, minacce di morte e pedinamenti.

Ora per l’uomo vige il divieto di avvicinarsi alla consorte e all’abitazione dei suoceri, mantenendo una distanza di almeno 400 metri. In caso di violazione per l’uomo scatteranno le manette.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Cronaca, In Primo Piano
Polla: Imbocca l’autostrada contromano e causa un incidente

Calcio, Seconda Categoria: festeggia il Padula

Serie D: la Gelbison conclude la stagione con un pari

Chiudi