Tour operator dal nord Europa alla scoperta del turismo rurale - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Tour operator dal nord Europa alla scoperta del turismo rurale

san_mauro_cilento

E’ partito giovedì 7 maggio 2015 l’educational tour promosso dal GAL Cilento Regeneratio dedicato al turismo rurale. Durante il percorso promozionale nel Cilento, sono previsti due incontri B2B a cui parteciperanno i tour operators provenienti dal Belgio e dall’Olanda, i quali incontreranno gli operatori turistici del territorio.

Tour operator dal nord Europa alla scoperta del turismo rurale

E’ partito giovedì 7 maggio 2015 l’educational tour promosso dal GAL Cilento Regeneratio dedicato al turismo rurale. Durante il percorso promozionale nel Cilento, sono previsti due incontri B2B a cui parteciperanno i tour operators provenienti dal Belgio e dall’Olanda, i quali  incontreranno gli operatori turistici del territorio.

Il primo si terrà oggi, 8 maggio, a San Mauro Cilento, dalle ore 15.00 alle 17.00, presso la Cooperativa “Nuovo Cilento”. Secondo appuntamento domani, 9 maggio, dalle ore 10.00 alle ore 11.00 a Magliano Vetere, presso la sede del GAL Cilento Regeneratio, sita nella frazione Capizzo, teso ad incontrare gli operatori delle aree interne. L’iniziativa rientra nelle attività del progetto “Attività di promozione e comunicazione per il comparto eno-agroalimentare”  (Misura 41 – sottomisura 411 Az 2. I. c) con l’obiettivo di promuovere il territorio  e le produzioni di eccellenza. Tante le bellissime località in cui  gli ospiti faranno tappa tra cui Castellabate, Agropoli, San Mauro Cilento, Agropoli, Vatolla e Stio. Il Presidente del GAL, dott. Carmine D’Alessandro ha così commentato l’iniziativa: «È un’interessante opportunità di promozione per il territorio. I tour operators che parteciperanno al percorso guidato sono stati selezionati nell’ambito della partecipazione al Salon des vacances 2015 Bruxelles (5 – 9 Febbraio 2015) visto il particolare interesse dimostrato nei confronti del nostro territorio. Il tour – conclude – seguirà varie tappe al fine di dare l’idea delle diverse bellezze ed eccellenze che caratterizzano la nostra terra». Protagoniste indiscusse saranno le eccellenze eno-gastronomiche: il percorso guidato prevede la conoscenza, attraverso le aziende locali, dei prodotti di eccellenza. Olio, fichi, vino e stile di vita mediterraneo racconteranno una tradizione, patrimonio dell’Umanità.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
elezioni_regionali_schede
Capaccio, ecco l’elenco degli scrutatori sorteggiati

provincia_salerno
Provincia di Salerno: nuovo impulso per la riattivazione dell’impianto di selezione di Casalvelino

bufale
Basta uccisione di vitellini maschi, la questione approda a Bruxelles

Chiudi