Si dimette la Consulta del Commercio e dell’Artigianato del Comune di Vallo della Lucania - Info Cilento
Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Si dimette la Consulta del Commercio e dell’Artigianato del Comune di Vallo della Lucania

Si dimette la Consulta del Commercio e dell’Artigianato del  Comune di Vallo della Lucania
Si dimette la Consulta del Commercio e dell’Artigianato del Comune di Vallo della Lucania

Hanno formalizzato le proprie dimissioni presso l’ufficio di protocollo comunale i vertici: presidente, vice presidente e non solo loro, dell’associazione, delusi della mancata attenzione da parte dell’Amministrazione.

“Volevamo essere ponte tra l’autorità amministrativa e le categorie rappresentate – si legge in una nota – ma, nel redigere i pareri i nostri amministratori non ci hanno mai ascoltati, interpellati, consultati. Riscontriamo dunque la nullità, nei fatti, della nostra presenza, nonostante le sollecitazioni proposte.

Ebbene, stante ad oggi l’inerzia dell’attuale Amministrazione Comunale nel riscontrare, negativamente o positivamente, i pareri proposti, nonché perseverando un atteggiamento teso all’esclusione della Consulta riguardo alle decisioni e provvedimenti in materia di commercio ed artigianato e rilevando allo stato l’impossibilità di operare nella succitata qualità, rimettiamo con effetto immediato, le nostre dimissioni“

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Fusco (PD): una seconda ASL in provincia di Salerno
Fusco (PD): una seconda ASL in provincia di Salerno

Guardia di Finanza, sequestri per 4 milioni tra Ascea e Santa Marina
Guardia di Finanza, sequestri per 4 milioni tra Ascea e Santa Marina

Castellabate, pubblicato il bando per i lavori della Casa comunale
Castellabate, pubblicato il bando per i lavori della Casa comunale

Chiudi