Fusco (PD): una seconda ASL in provincia di Salerno - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Fusco (PD): una seconda ASL in provincia di Salerno

gina_fusco
Fusco (PD): una seconda ASL in provincia di Salerno

“Girando la nostra Provincia si percepiscono con immediatezza gli errori macroscopici degli ultimi anni che ora vanno corretti”. Scrive Gina Fusco, candidata al Consiglio Regionale a sostegno di Vincenzo De Luca. “E’ necessario istituire la seconda Asl in Provincia di Salerno, sul perimetro territoriale della ex Asl SA3. Il Cilento e il Vallo di Diano rappresentano la percentuale più importante del territorio della Provincia di Salerno pur avendo meno abitanti rispetto alle altre zone della Provincia. Un’estensione territoriale di 3000 Km2, più di 90 Comuni, un territorio vasto e non omogeneo. Un’altra Asl può migliorare il servizio non solo nel territorio dove sarà istituita, ma anche negli altri territori attraverso una gestione differenziata. Una seconda Asl a sud della Provincia è utile anche per il nord della Provincia. Il diritto alla salute bisogna assicurarlo a tutti i cittadini, indipendentemente dal numero di abitanti di un territorio. Una seconda Asl a sud della Provincia di Salerno non per gestire potere, ma per garantire il diritto alla salute di tutti i cittadini e per non costringere gli amministratori a prostituirsi politicamente per assicurare un diritto primario alle proprie comunità. Sulla salute dei cittadini non sono ammesse le guerre di campanile.”

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Politica
guardia-di-finanza
Guardia di Finanza, sequestri per 4 milioni tra Ascea e Santa Marina

castellabate_panorama
Castellabate, pubblicato il bando per i lavori della Casa comunale

Il Porto di Palinuro
Palinuro, prolungata la durata della manifestazione “Una mano alla cultura nel Cilento”

Chiudi