Inaugurato ad Agropoli il campo "Peppino Impastato" | FOTO - Info Cilento
Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Inaugurato ad Agropoli il campo “Peppino Impastato” | FOTO

Inaugurato ad Agropoli il campo “Peppino Impastato” | FOTO
Inaugurato ad Agropoli il campo “Peppino Impastato” | FOTO

Inaugurato ad Agropoli, in località Muoio, il campo sportivo polivalente intitolato a “Peppino Impastato”, giovane giornalista siciliano trucidato a Cinisi dalla mafia. Il taglio del nastro domenica 12 aprile 2015, alla presenza del sindaco Franco Alfieri, di assessori e consiglieri comunali, e di tanti cittadini.

L’impianto, realizzato dall’amministrazione comunale agropolese, è stato finanziato per 492 mila euro attraverso il PON Sicurezza 2007-2013 nell’ambito dei finanziamenti concessi dal Ministero degli Interni per le regioni obiettivo Convergenza.

La struttura è limitrofa al “Palagreen”, il palazzetto dedicato alla danza sportiva inaugurato a giugno dello scorso anno.

«Nel quartiere di Muoio – afferma il sindaco Franco Alfieri – abbiamo realizzato una vera cittadella dello sport. Nel giro di pochi anni siamo riusciti a costruire due nuovi palazzetti che permetteranno a tanti giovani di disporre di impianti moderni e sicuri. Si potenzia ulteriormente la rete di strutture a disposizione degli sportivi e delle associazioni locali, che ormai permettono ad Agropoli di caratterizzarsi come città dello sport e di poter essere individuata per l’organizzazione di importanti manifestazioni nazionali e non solo. Lo abbiamo dedicato a Peppino Impastato, vero eroe che ha combattuto la mafia con la sua denuncia».

«Il campo polivalente coperto – il commento dell’assessore allo sport, Eugenio Benevento – sarà inserito nel circuito delle strutture riconosciute dal CONI. E’ stato concepito per creare un luogo nell’ambito del quale promuovere, tra i giovani del territorio, il rispetto delle regole, l’osservanza della disciplina nella vita e nello sport e l’adozione di comportamenti improntati alla legalità. Per queste motivazione la scelta di intitolarlo a Peppino Impastato».

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Cilento senza futuro? No, ma servono nuove strategie
Cilento senza futuro? No, ma servono nuove strategie

40enne si ferisce mentre utilizza una sega elettrica

Serie D, Agropoli irriconoscibile: vince il Marcianise
Serie D, Agropoli irriconoscibile: vince il Marcianise

Chiudi