In Nome della Terra per il secondo appuntamento di Viaggi Meridiani - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

In Nome della Terra per il secondo appuntamento di Viaggi Meridiani

agropoli_pretura
In Nome della Terra per il secondo appuntamento di Viaggi Meridiani

AGROPOLI. In nome della Terra è il titolo del secondo appuntamento di Viaggi Meridiani in programma Sabato 11 Aprile alle ore 18,30 presso il Palazzo Civico delle Arti con la proiezione del film documentarioPierre Rabhi, au nom de la Terre di Marie-Dominique Dhelsing.

In occasione dell’anno del suolo, e a tutela degli ecosistemi naturali e della biodiversità, Medfest Onlus ha scelto un film che racconta il pensiero e l’attività di Pierre Rabhi, contadino, filosofo e scrittore francese d’origine algerina, uno dei pionieri dell’agroecologia. Ha fondato diversi movimenti come Terre et Humanisme e Colibris ed è creatore del concetto “Un’oasi in ogni luogo”. Al termine della proiezione seguirà un petit tour gastronomico sui piatti poveri della tradizione contadina presso il ristorante di Palazzo Dogana, cena con local focus a cura dell’Associazione Il Punto.

Il Mediterraneo Video Festival (MVF), festival internazionale del cinema documentario dedicato al paesaggio mediterraneo con appuntamento annuale ad Agropoli, apre il suo archivio al pubblico con una mini rassegna, che prevede proiezioni, local focus e cene tematiche in collaborazione con le associazioni e le realtà attive del territorio, per raccontare le storie, e in particolar modo, gli artigiani, gli agricoltori, le produzioni agroalimentari, e riflettere sull’importanza delle comunità rurali e sul concetto di biodiversità.

Il programma è scaricabile sul sito ufficiale www.medvideofestival.net.

Sabato 11 Aprile 2015 ore 18,30 Palazzo Civico delle Arti Agropoli

Viaggi Meridiani – IN NOME DELLA TERRA

Proiezione: Pierre Rabhi, au nom de la Terre di Marie-Dominique Dhelsing.

Cena: Petit tour gastronomico sui piatti poveri della tradizione contadina presso il ristorante di Palazzo Dogana a cura dell’Associazione Il Punto.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Camerota, bando per le concessioni demaniali. Ecco i dettagli

antonio_radano
Parco: Proroga di Troiano, l’ira di Antonio Radano

capaccio-panorama
Assistenza alle persone diversamente abili e alle loro famiglie: a Capaccio lo portello C.I.R.E.N.E.U.S

Chiudi