Calcio: Agropoli, rottura tra società e giocatori ? - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Calcio: Agropoli, rottura tra società e giocatori ?

stadio_guariglia_tifosi
Calcio: Agropoli, rottura tra società e giocatori ?

Brutte notizie per i tifosi dell’ U.S. Agropoli in vista di questo finale di stagione che si preannuncerebbe (il condizionale a questo punto è d’obbligo) più avvincente che mai, con i delfini ancora in lotta per il primo posto e pronti all’assalto dei playoff. A sorpresa, infatti, l’intero gruppo questa mattina non ha svolto la prima seduta di allenamento in vista del turno infrasettimanale pre-pasquale di giovedì pomeriggio contro la Tiger Brolo. I motivi di questa mancata presenza dei giocatori all’allenamento per il momento sono top secret, ma secondo alcune indiscrezioni la protesta dei calciatori sarebbe dovuta al mancato pagamento degli stipendi arretrati. Poche settimane fa, il presidente Cerruti aveva annunciato, proprio tramite la nostra emittente, possibili colpi di scena negativi per questo finale di stagione. La speranza è che la situazione si ristabilizzi al più presto, anche perché la compagine cilentana ha tutte le carte in regola per ben figurare e raggiungere importanti traguardi in questo finale di campionato. L’ufficio stampa dell’Agropoli ha dichiarato che domani mattina mister Rigoli sarà regolarmente in campo per la seduta di rifinitura pre-partita, chissà se dello stesso avviso saranno anche i giocatori. Si spera che lo strappo creatosi in queste ultime ore si possa ricucire al più presto, e ne siamo convinti, dal momento che l’U.S. Agropoli, nel corso della sua gloriosa storia, ha quasi sempre rispettato gli impegni con i propri tesserati e giunti a questo punto della stagione sarebbe clamoroso rovinare quanto di buono costruito in questi ultimi anni.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
vallo_municipio
Amministrative 2016 a Vallo, il PD:”Sarà rivoluzione culturale”

carabinieri_auto1
Tre persone denunciate per furto nel Vallo di Diano

carabinieri_auto2
Equini privi di autorizzazioni, scattano i sequestri

Chiudi