Raccolta fondi per l’alluvione a Castellabate: l’iniziativa delle Parrocchie del Comune 

Scende in campo la solidarietà per aiutare le famiglie e i titolari di attività che hanno subito danni

Le Parrocchie del Comune di Castellabate tutte insieme per una raccolta fondi destinata all’emergenza alluvione che ha colpito l’intero territorio. Dopo l’ondata di maltempo, la conta dei danni è davvero ingente. Tra pioggie torrenziali e mareggiate imponenti, il paese è ancora in ginocchio e ha bisogno di ripartire al più presto. Per questo, la macchina della solidarietà e già partita per far fronte alle tante necessità di cui bisognano singoli cittadini, abitazioni e attività commerciali. 

Alluvione a Castellabate: la raccolta fondi

Chiunque voglia aderire, può inviare la propria donazione con la causale: EMERGENZA ALLUVIONE a Nome: Parrocchia Sant’Antonio Al Lago e IBANIT14G0706676150000000418027

La raccolta fondi ha fatto già registrare numerosi atti di solidarietà, alcuni provenienti anche da fuori Regione, e una volta terminata, sarà data comunicazione delle modalità di utilizzo dei contributi offerti nella massima trasparenza. 

La situazione

A Castellabate, intanto, si continua a lavorare incessantemente per riparare i danni provocati dall’alluvione dello scorso weekend e dare aiuto alle famiglie che hanno subito non pochi problemi a causa del maltempo. In tanto stanno garantendo supporto, anche se la richiesta di volontari resta sempre valida considerata la situazione sul territorio, in particolare a Santa Maria di Castellabate. Dalla Regione hanno già fatto sapere che sosterranno la richiesta del riconoscimento dello stato di calamità naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare anche