Calcio a 5: la Feldi Eboli parla brasiliano, Sala Consilina non si ferma

La Feldi Eboli mantiene il secondo posto in classifica dopo un match al cardiopalma. Lo Sporting Sala Consilina continua a vincere

Una tripletta del brasiliano Luizinho Brizzi conduce alla vittoria la Feldi Eboli, nel campionato di Serie A. Le volpi superano in rimonta per 3-2 i piemontesi del L84 e si portano a meno due dalla capolista Napoli Futsal.

Calcio a 5: Feldi Eboli batte L84. La gara

La gara si avvia su ritmi lenti, tanto da contare una sola occasione per parte nell’arco dei primi 8 minuti. Il match si sblocca solo grazie ad un calcio piazzato e a realizzarlo è sempre il solito Luizinho. La reazione degli ospiti è affidata all’ex Josiko che impegna Dalcin. Il match continua su ritmi molto bassi e sembra destinato a chiudersi così il primo tempo ma, a poco più di due minuti dal termine, Basso riesce a trovare la rete del pareggio con un tap-in sotto porta dopo la respinta di Dalcin su tiro di Cerbone. Si va al riposo sul punteggio di 1-1.

La ripresa

Il secondo tempo inizia con un copione diverso e dopo pochi minuti Basso viene espulso per doppia ammonizione. Due minuti di superiorità numerica che le volpi che non riescono a sfruttare anzi, la beffa è dietro l’angolo. Infatti pochi secondi dopo aver riacquisito la parità di uomini in campo, L84 trova il gol del nuovo vantaggio proprio con Josiko in contropiede. La Feldi riesce a trovare il pareggio con un sinistro chirurgico di Luizinho, dopo uno scambio con Dalcin e Guilhermao.

Dopo un rigore sbagliato dagli ospiti, ad un minuto dalla fine del match, la magia che fa esplodere il Palasele: Luizinho prende palla a centrocampo avanza di qualche metro e nonostante fosse marcato lascia partite un sinistro violentissimo che si alza e poi scende nel sette, regalando il vantaggio alla Feldi Eboli che va sul 3-2, tripletta per un Luizinho inarrestabile che diventa con 13 gol l’attuale capocannoniere della Serie A.

Feldi Eboli ora segue a 19 punti insieme ad Olimpus Roma il Napoli Futsal che di punti ne ha invece 21.

A2, inarrestabile Sporting Sala Consilina

Nel campionato di A2 vittoria dello Sporting Sala Consilina 5 a 3 contro Manfredonia. I valdianesi riescono a ribaltare lo svantaggio subito nei primi tre minuti dal Vitulano Drugstore Manfredonia con Lupoli e Mancusi.

Il primo tempo si chiude 2 a 2 grazie al pari di Stigliano e Brunelli. Nella ripresa subito Sporting avanti con Bocca e Stigliano. Il pari di Recanses dura solo 2 minuti perché ancora Stigliano chiude il punteggio sul 5 a 3.

Lo Sporting Sala Consilina ora è primo a +7 sul Sicurlube Eegalbuto che però ha una gara in meno. 28 punti per lo Sporting, ancora imbattuto, 21 per i siciliani. La formazione di Manfredonia (insieme al Cosenza) segue a 20 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare anche