Sanza, salvato vitellino finito in un dirupo. A Capaccio trovata carcassa di cavallo in spiaggia

Intervento di salvataggio in favore di un vitellino. È accaduto questa sera a Sanza

I volontari della Protezione Civile Gruppo Lucano, dopo la segnalazione di un allevatore del posto, sono intervenuti per recuperare un vitellino che era scivolato sulla riva del fiume in località “Zaccana”. 

Salvato vitellino: l’intervento di salvataggio

Sono state necessarie alcune ore di lavoro al termine delle quali i volontari sono riusciti a mettere in salvo il vitellino che presenta solo qualche escoriazione.

A Capaccio ritrovato cavallo in spiaggia

Nessun lieto fine a Capaccio dove le guardie ambientali NOETA, dirette dal Vice Coordinatore Provinciale Salerno, Rosario Di Crisci, hanno individuato una carcassa di animale sulla spiaggia, portata a riva dalla mareggiata.

Si tratta di un cavallo, trovato in spiaggia in località Laura, presso un noto lido della zona. Immediatamente hanno provveduto ad avvisare la capitaneria del porto di Agropoli, la Polizia Municipale e  l’ASL Veterinaria di competenza, transennando l’area, ed attivando la procedura per il recupero e lo  smaltimento della carcassa. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare anche