Piaggine: ecco deleghe per giunta e consiglieri

Queste le decisioni del sindaco Renato Pizzolante

Il sindaco di Piaggine Renato Pizzolante, ad oltre tre mesi dalle elezioni politiche, ha definito le deleghe per i componenti della giunta e per i consiglieri comunali.

Giunta di Piaggine, le deleghe

Al vicesindaco Davide Giordano deleghe al bilancio, entrate tributarie ed extra tributarie, aree verdi. Claudia Bruno, invece, si occuperà di contenzioso, urbanistica, lavori pubblici, cultura, promozione turistica e pari opportunità.

Gli incarichi ai consiglieri

Deleghe anche ai consiglieri: Francesco Rosselli avrà le deleghe a politiche giovanili, sociali e sport. Carmelo Donato a protezione civile, innovazione tecnologica e politiche energetiche. A Giuseppe Tommasino competenze su attuazione del programma amministrativo, promozione e sviluppo del territorio montano e percorsi naturalistici.

Le ultime elezioni amministrative

Alle elezioni amministrative del giugno 2022 Renato Pizzolante con la lista Piaggine Rinasce ottenne 466 voti e il 51% delle preferenze. 442 voti per l’uscente Guglielmo Vairo e la lista Insieme per Piaggine. Alle urne si era recato soltanto il 43% degli aventi diritto.

Questa la composizione del consiglio comunale: Davide Giordano, Francesco Rosselli, Claudia Bruno, Carmelo Donadio, Giuseppe Tommasino, Angela Cavallo (maggioranza) Guglielmo Vairo, Emiddio Petraglia, Francesco Petrone.

La composizione della giunta, invece, era stata decisa già pochi giorni dopo il voto ma soltanto ora il sindaco Renato Pizzolante ha stabilito gli incarichi da assegnare ad assessori e consiglieri.

Ti potrebbe interessare anche