Incidente mortale a Teggiano: c’è un indagato per la morte di Cono Innamorato

Io sinistro avvenne lo scorso 4 agosto

Un 60enne di Teggiano è finito sul registro degli indagati per il reato di omicidio stradale colposo procurato in seguito ad un incidente che sarebbe stato provocato da una manovra effettuata con negligenza.

L’incidente avvenuto a Teggiano

L’incidente, nel quale aveva perso la vita un uomo di 50 anni, Cono Innamorato, anche lui di Teggiano è avvenuto lo scorso 4 agosto lungo via Provinciale del Corticato che collega la frazione di Pantano a Silla di Sassano.

La dinamica

La vittima era in sella alla sua moto quando si è scontrato con una Fiat Bravo condotta da un uomo del posto. In seguito all’impatto il motociclista è stato sbalzato dalla sella ed è finito sull’asfalto.

I soccorritori del 118 avevano fatto di tutto per cercare di rianimare l’uomo, ma purtroppo non c’era stato nulla da fare. Il 50enne è deceduto a causa delle lesioni riportate nello scontro il suo cuore aveva cessato di battere.

L’incidente avvenuto lo scorso agosto a Teggiano, è soltanto uno degli incidenti mortali registrati durante questa estate nel comprensorio del Vallo di Diano. Qualche giorno fa la comunità di Polla ha subito il lutto per la tragica morte di due giovanissimi, Terenzio e Vittorio. Entrambi hanno perso la vita in un sinistro avvenuto lungo la provinciale Teggiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.