Polizia Municipale di Agropoli salva un cane: cittadino l’adotta

L'animale vagava pericolosamente in via Gregorio, correndo il rischio di essere investito

Grazie alla sensibilità degli uomini della polizia municiapale di Agropoli, è stato tratto in salvo un cane che da tempo vagava su una strada trafficata e dove spesso le auto circolano ad alta velocità. In assenza di misure concrete da parte dell’amministrazione comunale per combattere il randagismo, l’opera dei volontari e dei caschi bianchi assume sempre più importanza. Così è accaduto in questo caso, considerato che l’animale correva il serio rischio di essere investito.

L’intervento della Polizia Municipale per salvare un cane

Ieri mattina gli agenti della polizia municipale sono intervenuti in via Gregorio, l’arteria che collega il Lungomare con la località Mattine, e hanno rintracciato il cane riuscendo a bloccarlo.

Successivamente sono intervenuti i veterinari dell’Asl Salerno che hanno accertato il buono state di salute e l’hanno preso in cura.

Si tratta di una cagnetta che presto verrà sterilizzata. Il Comune di Agropoli ha poi pubblicato un annuncio sulle sue pagine invitando chiunque volesse ad adottare l’animale. Per fortuna è bastata qualche ora per far arrivare una richiesta di adozione.

Intanto oggi si sta tenendo una giornata di microchippatura presso l’area di sgambamento Doglandia, sita in viale Lazio. L’auspicio è che anche questa struttura, da tempo nel degrado, possa essere riqualificata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.