Omignano, operaio rischia shock anafilattico: salvato dal sindaco

Attimi di paura questo pomeriggio ad Omignano Scalo. Durante una riunione presso la locale sede della Comunità Montana Alento – Monte Stella in via Pedemontana, un operaio è stato punto da uno o più insetti.

Subito dopo ha accusato un malore, probabilmente conseguenza di una reazione allergica, ed ha rischiato lo shock anafilattico.

Immediati i soccorsi. Nell’attesa dell’arrivo dell’ambulanza provvidenziale si è rivelato l’intervento del sindaco di Omignano, Raffaele Mondelli, infermiere e operatore del 118 che ha praticato le necessarie manovre salvavita al malcapitato. Ciò ha evitato il peggio.

In seguito il personale 118, con medico rianimatore, lo ha stabilizzato e trasportato in ospedale per ulteriori accertamenti. 

CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente