La ricetta: conchiglioni ripieni

Ecco la ricetta e il procedimento per preparare i conchiglioni ripieni

Un piatto non propriamente estivo per la preparazione ma sempre ben accetto in tavola.

Ecco gli ingredienti

Per sei porzioni ci occorreranno 500 gr di pasta formato conchiglioni, 500 gr di ricotta, 500 gr di spinaci, 1 uovo, 130 gr di cacio grattugiato, 2 cucchiai di pan grattato, 750 ml di passato di pomodoro, basilico, sale, olio evo.

Il procedimento

Iniziamo a scottare la pasta in abbondante acqua bollente salata per circa 5 minuti. Intanto amalgamiamo la ricotta con gli spinaci precedentemente puliti e ben scolati, il pangrattato, l’uovo e il cacio grattugiato (lasciamone da parte un pò per spolverizzare alla fine), aggiustiamo di sale.

Scoliamo la pasta, lasciamo intiepidire senza passarla sotto l’acqua corrente e farciamo con il composto di ricotta. In una teglia mettiamo il sugo di pomodoro precedentemente cotto e condito solo con olio, sale e basilico, basterà un leggero strato di salsa.

Adagiamo i nostri conchiglioni e irroriamo con il restante sugo, mettiamo qualche foglia di basilico fresco e spolverizziamo con il cacio grattugiato avanzato. Cuociamo in forno preriscaldato a 250° finché non vediamo una crosticina golosa che formerà il formaggio, ci vorranno circa 20 minuti.

Sforniamo e lasciamo riposare con il forno aperto per 5 minuti. Il risultato sarà strepitoso e apprezzato da grandi e piccini. Per un piatto più consistente possiamo aggiungere della carne tritata.

CONTINUA A LEGGERE

Letizia Baeumlin

Appassionata di giornalismo, collabora con InfoCilento dal 2019. Si occupa di attualità, cronaca, eventi e gastronomia. E' sposata, ha due figli e vive a Palinuro. E' appassionata di cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente