Al via campagna per la sicurezza stradale in bicicletta anche in Cilento

L’EBAT – Ente Bilaterale Agricolo Territoriale di Salerno, in collaborazione con la Prefettura di Salerno, si è fatto promotore della campagna “Sicurezza Stradale Biciclette”, che si inserisce nell’ambito delle azioni di prevenzione e contrasto dello sfruttamento lavorativo in agricoltura avviate dal “Tavolo Permanente provinciale sul fenomeno del caporalato”.

L’obiettivo è quello di scongiurare il coinvolgimento in incidenti stradali, a volte anche mortali, dei numerosi cittadini stranieri che, per recarsi al lavoro nelle campagne e rientrare poi nei centri che li ospitano, circolano nelle ore serali e notturne lungo le strade della provincia, periferiche o poco illuminate, utilizzando come mezzo di locomozione biciclette quasi sempre sprovviste di dispositivi di illuminazione visiva.

A tal fine, presso le sedi territoriali dell’Ente (Salerno, Battipaglia, Eboli, Roccadaspide, Agropoli e Nocera Inferiore), saranno distribuiti gratuitamente dei “kit luci”, che potranno essere installati sui mezzi utilizzati dai migranti per gli spostamenti, a tutela della sicurezza della circolazione stradale e della pubblica e privata incolumità.