L’Almanacco del 16 luglio 2022

Oggi Solennità della Beata Vergine Madonna del Carmelo. Ecco gli altri avvenimenti del giorno

Almanacco del 16 luglio 2022:

Santi del Giorno: Beata Vergine del Monte Carmelo
San Giustiniano (Venerato a Limoges)
San Vitaliano di Osimo (Vescovo)
Sant’Atenogene di Sebaste (Corepiscopo e Martire)
Santa Elvira (Erlvira) di Ohren (Badessa)

Etimologia: Carmelo, il nome deriva dall’ebraico Karmel e significa “giardino, frutteto”; si è diffuso per devozione alla Beata Vergine del Monte Carmelo nella Palestina, dove la Madonna sarebbe apparsa a un frate nel 1251.

Ti potrebbero interessare:

Proverbio del giorno:
Il tempo è galantuomo

Aforisma del giorno:
Noi siamo le tombe viventi di bestie assassinate macellate per soddisfare i nostri appetiti. Noi giammai ci fermiamo a domandare nei nostri banchetti se gli animali, come gli uomini, possano in qualche modo avere dei diritti. (George Bernard Shaw)

Accadde Oggi:

1951 – Salinger pubblica “Il giovane Holden”: Con il titolo originale The Catcher in the Rye esce il capolavoro dello scrittore statunitense J. D. Salinger, destinato ad entrare nei cuori di milioni di ragazzi di ogni epoca, che si vedono rappresentati fedelmente dal protagonista del romanzo.

1965 – Apre il traforo del Monte Bianco Lungo circa 11 km e considerato per diversi anni il traforo più esteso al mondo, mette in collegamento l’Italia e la Francia attraverso le comunità di Courmayeur (in Valle d’Aosta) e Chamonix (nell’Alta Savoia). Lo percorrono ogni giorno circa 5 mila veicoli.

1935 – Installato il primo parchimetro al mondo Certo l’accoglienza degli abitanti del luogo non fu trionfale. Tuttavia il parchimetro installato nel 1935 a Oklahoma City (Oklahoma), il primo della storia, risolse non pochi problemi agli automobilisti di passaggio e alle istituzioni cittadine.

Sei nato oggi? Dominato da un fortissimo spirito di indipendenza, ti muovi nel mondo come un cavallo a briglia sciolta che non accetta limiti né imposizioni. Affronti le difficoltà con coraggio e non ti pieghi a compromessi. La tua libertà viene prima di tutto e non vi rinuncerai né per la carriera, né per l’amore.

Celebrità nate in questo giorno:

1911 – Ginger Rogers: Nata a Independence, nel Missouri, come Virginia Katherine McMath, divenne una star del cinema hollywoodiano con lo pseudonimo di Ginger Rogers.

1952 – Stewart Copeland: Nato ad Alexandria (Virginia), batterista, ex membro del gruppo anglo-americano The Police.

1952 – Eugenio Finardi: Nato a Milano, Eugenio Finardi è dagli anni Ottanta uno dei cantautori più apprezzati del panorama italiano.

Scomparsi oggi:

1968 – Tina Pica: L’inconfondibile voce roca e il piglio un po’ burbero l’hanno resa una delle attrici più simpatiche e popolari del cinema italiano tra gli anni Cinquanta e Sessanta.

1999 – John F. Kennedy Jr. : Avvocato e giornalista, nato a Washington e morto a Martha’s Vineyard nel 1999, era chiamato anche John John.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente