Musica e bevande: le regole da rispettare a Controne

Previsto anche l'obbligo di somministrare alimenti e bevande unicamente in contenitori biodegradabili

CONTRONE. Per un’estate sicura e tranquilla il sindaco Ettore Poti ha fissato le regole. Il primo cittadino di Controne, con apposita ordinanza, ha indicato quelle che sono le disposizioni da rispettare relativamente ad attività di intrattenimento e distribuzione di bevande. L’atto è valido fino al prossimo 31 agosto.

Musica: le regole da rispettare a Controne

Nello specifico, per quanto riguarda le emissioni sonore, nei giorni prefestivi non si potrà andare oltre la mezzanotte e mezza, mentre nei feriali si chiude a mezzanotte, salvo deroghe per le feste patronali e le manifestazioni di rilevante interesse e partecipazione, previo apposito provvedimento da parte dell’Ente.

Somministrazione di alimenti e bevande

Gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande potranno fornire i prodotti esclusivamente in contenitori monouso biodegradabili, ed è vietata la somministrazione in bottiglia e vetro, eccetto per il servizio ai tavoli.

L’obiettivo del sindaco Poti e di contribuire efficacemente alla sicurezza e alla valorizzazione del paese.

Ti potrebbe interessare anche