Sapri: si masturbava guardando i bagnanti, denunciato

L'uomo guardava i bagnanti e si masturbava. I carabinieri hanno colto in flagranza e denunciato l'uomo

SAPRI. Si masturbava all’interno della propria automobile guardando i bagnanti in spiaggia: un 54enne di Sapri è stato denunciato dai Carabinieri della locale Stazione per ‘atti osceni in luogo pubblico’.

Si masturbava guardando i bagnanti sulla costa di Sapri: la vicenda

I fatti si sono verificati ieri presso località Pali, dove l’uomo era solito ‘sostare’, stando alle innumerevoli segnalazioni giunte alla locale stazione dei Carabinieri. Un tam-tam che negli ultimi giorni si era anche diffuso a macchia d’olio su Facebook.

Tutto ciò aveva creato preoccupazione soprattutto nei tanti genitori che leggendo di questa storia temevano per l’incolumità dei propri figli. Il litorale di località Pali, infatti, è frequentato soprattutto da minori.

La denuncia

Da tutte queste le segnalazioni è dunque scaturito l’intervento dei carabinieri, con gli uomini in divisa, guidati dal Luogotenente Pietro Marino, che hanno colto in flagranza di reato l’uomo, identificandolo e denunciandolo ai sensi dell’art. 527 comma 2 del codice penale.