Boom di presenze sui mezzi Alicost lungo la tratta Sapri- Isole Eolie

Per i nostri 25 anni di attività ci siamo messi in gioco, puntando a nuove destinazioni per il 2022. In primo luogo, la conferma del collegamento marittimo da Sapri alle Eolie, che sta ampiamente ripagando gli sforzi compiuti in sede organizzativa

Boom di presenze sui mezzi Alicost lungo la tratta Sapri-Isole Eolie. Parte col botto l’estate per la società guidata dall’amministratore delegato Fabio Gentile. I viaggiatori premiano la scelta fatta dalla compagnia, che ha deciso di potenziare il servizio diretto con l’arcipelago siciliano, raggiungibile oggi in appena quattro ore.

Salerno, il suo Golfo e più in generale la Campania non sono mai state così vicine ad alcune delle mete più ambite dai turisti: merito degli sforzi messi in campo da Alicost, società che quest’anno festeggia i 25 anni di attività.

Un traguardo che Alicost ha deciso di celebrare mettendo a disposizione dei suoi utenti una serie di servizi che consentiranno loro di godere di benefici eccezionali. Premiata in particolare la scelta di riconfermare, e anzi potenziare, il collegamento marittimo da Sapri alle Eolie, raggiungibili come detto in appena quattro ore. Il servizio è attivo dal 16 giugno e sono previste offerte e promozioni per famiglie e bambini.

In appena due settimane il collegamento con l’arcipelago siculo ha ottenuto riscontri più che positivi. “Con grande orgoglio affrontiamo questa nuova stagione turistica del mare nel Golfo di Salernocommenta soddisfatto Fabio Gentile, patron della compagnia marittima AlicostPer i nostri 25 anni di attività ci siamo messi in gioco, puntando a nuove destinazioni per il 2022. In primo luogo, la conferma del collegamento marittimo da Sapri alle Eolie, che sta ampiamente ripagando gli sforzi compiuti in sede organizzativa”.