Una piazza per il pilota Silvio Sromilli a Giungano

Silvio Stromilli è stato tenente, pilota, medaglia d’argento al valor militare. Era originario di Giungano

GIUNGANO. È prevista per il prossimo mercoledì 29 giugno, alle ore 11.30, la cerimonia di intitolazione di una piazza a Silvio Stromilli. L’amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Giuseppe Orlotti, ha scelto di dedicare al tenente, pilota, medaglia d’argento al valor militare, l’attuale Piazza Marconi.

Chi era Silvio Stromilli

L’intitolazione vuole essere un omaggio alla memoria di Silvio Stromilli, Tenente dell’Aeronautica Militare, nato proprio nel centro cilentano il 27 Febbraio del 1915 e deceduto il 6 Luglio 1961.

Insignito della Medaglia di Bronzo sul campo al valore militare nel 1942 e della Medaglia d’Argento nel 147.

La scelta dell’amministrazione comunale

“Il coraggio, l’abnegazione alla Patria e l’attività svolta durante la seconda guerra mondiale, costituiscono lustro, dal dopoguerra ad oggi, per l’intera comunità giunganese”, fanno sapere da palazzo di città.

CONTINUA A LEGGERE

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente