Trasferimento personale dall’ospedale di Agropoli: sindacati chiedono chiarimenti

Trasferimento di personale dall'ospedale di Agropoli a Vallo della Lucania. Sindacati accusano: decisione illegittima

Personale infermieristico trasferito dall’ospedale di Agropoli a quello di Vallo della Lucania. A segnalarlo i sindacati che contestano la scelta e lamentano di non aver ricevuto alcuna informativa in merito e, soprattutto, «non si conoscono le modalità di trasferimento e scelta assunte dalla Direzione Presidiale del Dea».

«Duole costatare che tale Direzione non è la prima volta che utilizza tale modalità che, ripetiamo essere assolutamente illegittima e in spregio della normativa vigente in materia, qualora si tratti di informativa e confronto – dicono i sindacati – l’informazione è il presupposto per il corretto esercizio delle relazioni sindacali e dei suoi strumenti. Fermi restando gli obblighi in materia di trasparenza previsti dalle disposizioni di legge vigenti, l’informazione consiste nella trasmissione di dati ed elementi conoscitivi, da parte dell’amministrazione, ai soggetti sindacali, al fine di consentire loro di prendere conoscenza della questione trattata e di esaminarla».

Di qui l’appello affinché vengano convocate le sigle sindacali per discutere della questione.

CONTINUA A LEGGERE

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente