Castellabate, Villa Matarazzo: Play for all, installato parco giochi inclusivo

“Sono assai compiaciuta del lavoro che questa amministrazione sta svolgendo nei confronti del sociale per poter apportare soluzioni concrete alle piccole problematiche quotidiane- afferma l'assessore Marianna Carbutti

” Il gioco è il sorriso di ogni bambino”. Lo annuncia così sui canali social l’Assessore alle Politiche Sociali Marianna Carbutti, facente parte dell’Amministrazione guidata dal sindaco Marco Rizzo a Castellabate.
Nella splendida cornice di Villa Matarazzo, grazie al progetto Play for All, il divertente parco giochi si è arricchito anche della presenza di giostrine contraddistinte dal simbolo di accessibilità.

Le giostre possono essere utilizzate da minori dai 3 ai 14 anni e sotto la discrezione e diretta presenza di un accompagnatore. L’Amministrazione e il Produttore si declinano da ogni responsabilità per un uso non corretto delle attrezzature.

Il Comune di Castellabate, dunque, si classifica tra i comuni che danno maggiore attenzione all’inclusione e all’attenzione verso i minori e i meno fortunati.

“Pensare e progettare in modo inclusivo è il primo passo fondamentale per una società civile, sempre più proiettata e sensibile all’abbattimento di ogni di barriera che possa in qualche modo escludere le persone disabili”, dichiara il sindaco Marco Rizzo.

Sono assai compiaciuta del lavoro che questa amministrazione sta svolgendo nei confronti del sociale per poter apportare soluzioni concrete alle piccole problematiche quotidiane. Sono sicura che questo parco renderà felici molti bambini che finalmente potranno divertirsi fruendo di queste giostrine”, afferma l’assessore Marianna Carbutti.

Con piccole attenzioni cerchiamo di regalare un sorriso a tutti i bambini. Ieri abbiamo installato nuove giostrine nel parco di Villa Matarazzo, fruibili a tutti. Un grazie particolare all’Ufficio Politiche Sociali e la responsabile Maria Rosaria Guariglia che ha seguito passo passo la realizzazione del nuovo Parco”, afferma il Consigliere Clemente Migliorino.

CONTINUA A LEGGERE

Annalisa Siano

Annalisa Siano, 30 anni, Agropoli. Laureata in Lettere Moderne. Event & PR Manager, responsabile risorse umane per O Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente