Vallo della Lucania: Anpana, si occuperà di un’area verde per il mantenimento dei cani

L'Associazione Anpana, si occuperà del mantenimento dei cani randagi, o in attesa di affido

VALLO DELLA LUCANIA. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Antonio Sansone, ha deciso di concedere in uso, a tempo determinato, un’area verde all’interno del centro espositivo in località Sant’Antonio; all’Associazione ANPANA.

Associazione Anpana a Vallo della Lucania: ecco di cosa si occuperà

Nello specifico, l’area sarà recintata e allestita per dare rifugio- ricovero ad animali randagi. Il Comune, è proprietario di un ampio compendio immobiliare già destinato a centro espositivo e fieristico, attualmente non utilizzato; su questa struttura, l’Ente, ha avviato la progettazione di un intervento strategico di riqualificazione in attesa di finanziamento.

All’interno della struttura, è stata individuata un’area verde nelle vicinanze, con annesso manufatto da poter utilizzare per allestire un luogo di ricovero per animali randagi da parte di associazioni animaliste operanti sul territorio. Il Comune, la darà in conessione all’Anpana, attiva nel campo della tutela ambientale e della protezione degli animali.

L’Associazione si occuperà dei cani in attesa di affido o di altra destinazione definitiva, la stessa garantirà la manutenzione, facendosi carico di eventuali allacci ed utenze, custodia e vigilanza.

CONTINUA A LEGGERE

Roberta Foccillo

Da sempre appassionata di comunicazione, con una particolare passione per i video, conduco programmi tv e radio, amo scrivere e mi occupo di tutto quello che di interessante c'è nel mio amato Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente