L’Almanacco del 9 giugno 2022

Faceva il suo esordio, nel 1934, Paperino

Almanacco del 9 giugno 2022:

Santi del giorno: Sant’Efrem (Diacono e Dottore della Chiesa)

San Columba di Iona (Abate)

Ti potrebbero interessare:

Beata Anna Maria Taigi (Madre)

San Massimiano di Siracusa (Vescovo)

Santa Tecla (Martire)

Santi Primo e Feliciano (Martiri)

 Etimologia: Efrem, il nome deriva dall’ebraico Efraim ed ha il significato di “fecondo, che da frutti”.

 Proverbio del giorno:

Ognuno patisce del suo mestiere.

 Aforisma del giorno:

Non muovere causa a un giudice, perché giudicheranno in suo favore secondo il suo parere. (Siracide)

Accadde Oggi:

1934 – L’esordio di Paperino: Un papero e un maiale, membri del Circolo dei pigri, trascorrono le loro giornate scansando ogni fatica. Per questo di fronte alle ripetute richieste di aiuto di una gallinella, impegnata nella semina e nella raccolta del grano, si fingono debilitati da un fastidioso mal di pancia. È il soggetto de La Gallinella saggia, cartone animato prodotto dalla Walt Disney e pubblicato il 9 giugno del 1934, in cui esordisce il celebre Donald Duck (conosciuto dal pubblico italiano semplicemente come Paolino Paperino) e Meo Porcello (che resterà per lungo tempo un inseparabile compagno d’avventure).

1815 – Fine Congresso di Vienna: Ridisegnare l’assetto dell’Europa dopo la caduta dell’impero napoleonico fu l’obiettivo dei lavori del Congresso, che riunì a Vienna i capi di stato delle quattro potenze vincitrici (Austria, Regno Unito, Prussia e Russia), insieme ai rappresentanti delle altre nazioni, Francia in primis.

Sei nato oggi? Una particolare forza interiore ti sorregge in tutto ciò che fai. Grazie all’intelligenza e ad una notevole intuizione ti potrai scegliere la strada più adatta e potrai contare su una vita, sia lavorativa che affettiva, più che soddisfacente. Spesso sei dotato di capacità extrasensoriali e poteri medianici.

 Celebrità nate in questo giorno:

1963 – Johnny Depp: Da creatura fiabesca a pirata, da cioccolatiere a gangster, quando recita lui le emozioni sono garantite. Gli manca solo l’Oscar, tre volte sfiorato, per coronare una carriera da divo e da sex symbol tra i più osannati del cinema mondiale, suggellata dall’intitolazione di una stella sulla prestigiosa Hollywood Walk of Fame.

1961 – Michael J. Fox: Leggi il suo nome e pensi, immediatamente, ai “viaggi nel tempo” di Marty McFly con la mitica DeLorean brevettata dal pittoresco scienziato Doc. Attore e doppiatore canadese naturalizzato statunitense, nato ad Edmonton, nella provincia dell’Alberta.

1981 – Natalie Portman Attrice e modella israeliana, naturalizzata statunitense, divenuta popolare, a livello internazionale, grazie al ruolo di protagonista de “Il cigno nero”, che l’è valso l’Oscar nel 2011.

1954 – Milena Gabanelli: È la freelance più famosa d’Italia, conduttrice di un programma (dal 1997 al 2016) che, a detta di molti, rappresenta il non plus ultra del giornalismo d’inchiesta.

Scomparsi oggi:

1870 – Charles Dickens: Riconosciuto come il più grande romanziere dell’età vittoriana e il fondatore del romanzo sociale, i suoi libri sono tra i grandi classici della letteratura mondiale. Nato a Portsmouth.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente