Agropoli, sta per partorire: provvidenziale l’intervento dei carabinieri

Donna in preda a forti dolori ed in procinto di partorire, provvidenziale per una coppia di Monteforte Cilento l’intervento dei carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Agropoli. L’episodio è avvenuto ieri, intorno alle 21.30. A raccontare l’episodio è il marito.

«Ieri sera – racconta – sono stato costretto ad accostare la macchina sul lungomare San Marco di Agropoli poiché mia moglie a bordo seduta sul lato passeggero, incinta alla 40° settimana, aveva dei forti dolori e contrazioni fortissime ed era in procinto di partorire. I Carabinieri mentre transitavano in zona hanno udito le grida di mia moglie e subito si sono fermati, le hanno dato assistenza e richiedevano un’ambulanza medicalizzata la quale giunta sul posto ha trasportato d’urgenza mia moglie presso l’ospedale di Vallo della Lucania».

Qui la vicenda si è conclusa con un lieto fine perché è venuta alla luce una splendida bambina di nome Angela.

«Io era in preda al panico, non so cosa avrei fatto se non si fossero fermati loro a soccorrere mia moglie». Di qui il ringraziamento agli uomini dell’Arma che hanno prestato il necessario aiuto.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente