Moio della Civitella: ok a tirocini formativi con l’Università di Salerno

Interessati gli studenti dei Dipartimento di Studi Umanistici

Il Comune di Moio della Civitella, guidato dal sindaco Enrico Gnarra, ha stipulato una convenzione con l’Università degli Studi di Salerno per lo svolgimento di attività di tirocinio di formazione e di orientamento al lavoro.

Convenzione con Unisa per tirocini formativi

Il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Salerno intende offrire ai propri allievi la possibilità di svolgere attività sul campo, arricchendo in questo modo il bagaglio di conoscenze e competenze da utilizzare nelle future attività professionali.

A tal proposito l’Ente cilentano ha stretto una convenzione per lo svolgimento di attività di tirocinio di formazione e di orientamento al lavoro con la quale l’Università intende promuovere, anche nei dodici mesi successivi al termine degli studi, tirocini di formazione e di orientamento al lavoro a beneficio di studenti universitari e laureandi iscritti ai Corsi di Studio facenti capo al Dipartimento di Studi Umanistici dell’Ateneo salernitano.

Le attività di tirocinio avranno luogo presso la Sede Comunale di Moio della Civitella e saranno di durata variabile a seconda dei progetti formativi preventivamente concordati dalle parti e per un numero di studenti determinato dal soggetto ospitante sula base delle effettive disponibilità aziendali di volta in volta verificate e in base a quanto previsto in merito dalla normativa vigente. Inoltre le attività di formazione saranno dirette ed eseguite in loco da un tutor, denominato “Tutor aziendale”.

CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente