Castelnuovo Cilento: ok ad interventi sul centro di accoglienza

Il progetto prevede una spesa complessiva pari a € 374.490,00

CASTELNUOVO CILENTO. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Eros Lamaida, ha approvato il progetto definitivo- esecutivo per interventi di risanamento conservativo dell’immobile comunale ed attuale centro di accoglienza per minori stranieri non accompagnati.

Centro di accoglienza: il progetto di Castelnuovo Cilento per ampliarlo

L’Ente ha l’obiettivo di ampliare ulteriormente il sistema di accoglienza per i minori stranieri. Il Ministero dell’Interno, infatti, ha finanziato attraverso le risorse del Fondo Asilo Migrazione (FAMI) 45 progetti presentati dagli enti locali per un totale di 677 posti.

Il Comune di Castelnuovo Cilento, ha ottenuto un finanziamento per 15 posti di accoglienza, per un importo annuale di € 374.490,00 per il triennio 2021/2023, fino al 31 dicembre 2022.

L’amministrazione Lamaida ha previsto di ospitare 15 minori nell’immobile comunale “Ex casa comunale”.

Il progetto, sarà realizzato esclusivamente a seguito di finanziamento attraverso fondi di enti sovracomunali, anche nell’ambito del PNRR.

CONTINUA A LEGGERE

Roberta Foccillo

Da sempre appassionata di comunicazione, con una particolare passione per i video, conduco programmi tv e radio, amo scrivere e mi occupo di tutto quello che di interessante c'è nel mio amato Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente