DE ROSA INCONTRA IL MINISTRO DELL’INTERNO, LUCIANA LAMORGESE: “CONDIVISE LE PREOCCUPAZIONI SULLE CRITICITA’ DEL TRASPORTO IN ITALIA, SERVONO SOLUZIONI DAL GOVERNO”

Durante il tour di ALIS “L’Italia in movimento alla scoperta del Mezzogiorno”, il Ceo di SMET, Domenico De Rosa ha avuto l’occasione di dialogare col ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese che ha riconosciuto il ruolo fondamentale del settore logistico sia durante la pandemia che durante la crisi ucraina.

È stato uno “straordinario incontro” quello che l’amministratore delegato di SMET, Domenico De Rosa, ha avuto martedì con il prefetto e ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. La rappresentante del Governo Draghi è intervenuta a Roma durante l’evento di ALIS, l’Associazione della Logistica e dell’Intermodalità Sostenibile dal titolo “L’Italia in movimento alla scoperta del Mezzogiorno”, alla presenza del presidente dell’associazione, Guido Grimaldi.

Il Prefetto Luciana Lamorgese è da sempre vicina al Popolo del Trasporto – ha sottolineato De Rosa al termine dell’incontro – e attento con il suo lavoro a garantire la nostra sicurezza che rimane un requisito primario per qualsiasi attività economica e sociale. È stato molto interessante condividere l’analisi sulla condizione attuale dei trasporti in Italia, le criticità affrontate durante la fase pandemica da parte del settore e le conseguenze che si stanno registrando con dall’avvento della guerra in Ucraina”.

De Rosa ha infine ringraziato il ministro per l’impegno e il riconoscimento che il ministro ha sempre dato al settore della Logistica e Trasporti. “Il ministro ha riconosciuto il ruolo essenziale del settore trasporti per il nostro Paese e ringraziato gli operatori per l’impegno profuso senza mai fermarsi – ha affermato De Rosa – Voglio ringraziarlo per l’impegnativo lavoro portato avanti sino a qui, chiedendo di tenere sempre la massima attenzione in termini di garanzia sulla sicurezza nel settore dei trasporti anche attraverso le forze di polizia”.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente