Cilento, stop ai disagi: torna l’acqua

Stop ai disagi. Già questa mattina immessa l'acqua in condotta

Completati gli interventi sulla rete idrica. Ritorna l’acqua per le duecentomila utenze salernitane rimaste a secco da lunedì mattina. Ieri pomeriggio i tecnici dell’Asis hanno terminato i lavori per collegare il nuovo bypass idrico con la rete principali.

Cilento, già questa mattina immessa l’acqua in condotta

Già ieri sera, in anticipo rispetto al previsto, l’acqua è tornata nelle condutture. Diverse le famiglie che erano rimaste a secco, dal Capoluogo ai comuni della Piana del Sele, passando per Agropoli, Albanella, Capaccio Paestum, Castellabate ed Ogliastro Cilento. All’alba di oggi è ripresa l’erogazione. Gran parte dei cittadini hanno già l’acqua in casa, altri dovranno attendere qualche altra ora.

Gli interventi

In questi due giorni senz’acqua l’Asis ha eseguito anche lavori di riparazione su altri punti della linea dove si registravano problemi.

Intanto, chiuso il cantiere di Campagna, con il collegamento del bypass e della nuova rete di quasi 4 km, si passerà nelle prossime settimane alla fase due, che non toccherà i cittadini. Verranno infatti demolite le pile dismesse su cui poggiava la condotta scollegata oggi e verrà rimosso il bypass temporaneo che fu costruito nel 2010, quando un’alluvione provocò un danno enorme tale da far realizzare un intervento in via d’urgenza, lo stesso che ha comunque retto ben dieci anni.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente