Derubata mentre prega sulla tomba del figlio: il caso ad Eboli

Derubata al cimitero, mentre prega e posa dei fiori sulla tomba del figlio morto anni fa in un incidente stradale. E’ accaduto ieri ad Eboli, un episodio che sta destando rabbia e indignazione.

La donna stava sistemando i fiori sulla lapide come fa ogni domenica e aveva poggiato la borsa con portafogli e documenti a terra. Poi si è recata a prendere dell’acqua alla fontana poco distante e quando si è voltata verso la tomba non ha più trovato la sua borsa.

Sconvolta dall’accaduto ha chiesto aiuto ad un uomo che in quel momento si trovava poco distante e che si è avvicinato alla donna dopo averla vista in lacrime per quanto accaduto.

Purtroppo all’interno del cimitero non ci sono telecamere di videosorveglianza, quindi sarà complicato risalire all’identità di chi si è macchiato di questa azione indegna.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente