Albanella, minacce e stalking all’ex e al suo avvocato: condannato

Un uomo è stato condannato a nove mesi di reclusione (pena sospesa)

ALBANELLA. «Se tocchi i miei figli, io mi prendo la tua vita». Questa la frase scritta su un foglio A4 e diretta ad un avvocato di 40 anni, residente a Capaccio Paestum. Autore delle minacce un 50enne di Albanella, finito al centro di un processo e ora condannato a 9 mesi (pena sospesa).

Tutto era nato dalla separazione tra l’uomo e la sua ex moglie difesa dall’avvocato oggetto di minacce. Era l’aprile di due anni fa e l’uomo, stando alle risultanze della Procura avrebbe più volte minacciato prima la ex e poi l’avvocato.

Di qui l’avvio di un processo per minacce e stalking conclusosi con la condanna del 50enne.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente