Salernitana-Cagliari: le probabili formazioni dello scontro salvezza dell’Arechi

Le probabili formazioni del match di Serie A tra Salernitana e Cagliari. I precedenti e le parole della vigilia di Davide Nicola.

Dopo la rifinitura di oggi tempo di probabili formazioni per la Salernitana opposta nel pomeriggio al Cagliari dopo il successo di mercoledì sul Venezia. Allo stadio “Arechi” infatti, i campani tornano in campo attesi, alle ore 18:00 dall’intreccio con i sardi di Alessandro Agostini. La gara valevole per il turno numero trentasei del campionato di Serie A, visibile su Dazn, sarà diretta da diretta dal sig. Marco Di Bello di Brindisi.

Salernitana-Cagliari: le probabili formazioni del match

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi, L. Coulibaly, Bohinen, Ederson, Ruggeri; Verdi, Djuric.
CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Lovato, Altare; Bellanova, Rog, Marin, Grassi, Dalbert; Pavoletti, Joao Pedro.

Le parole di Davide Nicola

Domani incontriamo una squadra che ha cambiato allenatore e noi ci stiamo preparando a tutto. Ci attende una partita tosta sotto tutti i punti di vista. Ci sono ancora tre partite da giocare e vogliamo dare tutto per conquistare questo sogno. I ragazzi stanno bene perché vedono che il lavoro che stanno facendo sta portando un’espressione di gioco importante. Siamo alimentati da un’energia e un’euforia incredibile.
Qualsiasi cosa che stiamo facendo si può fare meglio, questa deve essere la nostra ambizione. Lo sport ad alti livelli è da sempre appannaggio dei grandi capoluoghi in tutto il mondo, eppure ci sono realtà di medie dimensioni in grado di raccontare storie dal valore umano elevatissimo. Ho detto ai ragazzi che Salerno è un posto meraviglioso, a volte penso che sia moralmente giusto che città del genere raggiungano determinati risultati e sarebbe straordinario se tutti insieme riuscissimo, questa volta, a sovvertire il consueto andamento delle cose. La Salernitana è una squadra neopromossa ma non è scritto da nessuna parte che con un percorso adeguato, l’ambizione adeguata, l’energia adeguata e con la nostra gente non sia possibile raggiungere traguardi importanti. Per me è importante che i ragazzi capiscano questo oltre al lavoro da fare in campo, in questo modo si crea il connubio giusto. Voglio che si concentrino sul fatto che quello che hanno fatto è arrivato attraverso il lavoro e devono avere l’ambizione di esprimersi sempre meglio”.

I convocati granata

Al termine della seduta di rifinitura il mister Davide Nicola ha diramato la lista dei convocati per la gara in programma domani tra Salernitana e Cagliari.
PORTIERI: Belec, Fiorillo, Russo, Sepe.
DIFENSORI: Dragusin, Fazio, Gagliolo, Gyomber, Ruggeri;
CENTROCAMPISTI: Bohinen, Capezzi, Coulibaly L., Di Tacchio, Ederson, Kastanos, Mazzocchi, Obi, Radovanovic, Zortea;
ATTACCANTI: Bonazzoli, Djuric, Mikael, Perotti, Ribery, Verdi.

I precedenti del match

Sarà il quarto confronto in massima serie tra Salernitana e Cagliari quello in programma domenica alle 18:00 all’”Arechi”. I sardi sono imbattuti in tre sfide di Serie A contro i campani, grazie a due successi per 3-1 maturati nel 1999 e al pareggio per 1-1 della gara d’andata, dello scorso 26 novembre.

Pillole sulla gara

La Salernitana ha trovato la rete in tutte le ultime sei partite in Serie A e solo una volta nella sua storia è andata a segno per più gare di fila in una singola edizione del massimo campionato italiano (nove tra gennaio e marzo 1999). Con tre giornate da disputare il Cagliari ha 28 punti, record negativo eguagliato a questo punto della stagione per i sardi in una Serie A a 20 squadre: 28 anche nella stagione 2014/15, chiusa con la retrocessione. Il Cagliari è la vittima preferita in Serie A di Federico Fazio, che contro i sardi conta tre reti in otto sfide – l’ultimo gol realizzato in casa nel massimo campionato dal difensore della Salernitana è arrivato proprio contro i sardi, il 27 aprile 2019.
Inoltre Federico Bonazzoli ha segnato tre reti contro il Cagliari in Serie A, contro nessun’altra squadra ha segnato di più nella competizione; contro i sardi è anche arrivata l’unica sua doppietta nel massimo campionato (luglio 2020 con la maglia della Sampdoria). Infine Milan Djuric è il giocatore che ha vinto più duelli totali (266) e duelli aerei (221) in questa Serie A.

CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sostieni l'informazione indipendente