A Sant’Arsenio nasce il “Sentiero Baskin”, un progetto che unisce sport e inclusione

Appuntamento il 1° maggio presso la palestra comunale di Sant'Arsenio

SANT’ARSENIO. Domenica 1 Maggio 2022 alle ore 9,30 presso la Palestra Comunale, si svolgerà la presentazione ufficiale del progetto “Il Sentiero Baskin”; la squadra nata nel Vallo di Diano a novembre 2021 e attualmente inserita nel Campionato Senior della Campania.

Ecco come è nato il progetto “Il Sentiero Baskin” a Sant’Arsenio

Un progetto sportivo nato dall’incontro delle Cooperativa sociali “Il Sentiero” ed “Opera di un Altro” con la Polisportiva Valdiano. “Il Sentiero Baskin” vede in campo gli ospiti della Bottega dell’Orefice di Sala Consilina, i minori stranieri non accompagnati del progetto Sai (Sistema di Accoglienza e Integrazione) di Padula (Comunità di Prato Comune –Montesano sulla Marcellana) e i giocatori della Polisportiva Valdiano.

«Il baskin è uno sport inclusivo- dice la coach Annalia Cutoloche permette di far giocare nella stessa squadra ragazzi e ragazze sia normodotati che disabili. Ciò è reso possibile dalle regole dinamiche appositamente pensate e adattate per la partecipazione attiva di tutti».

La presentazione della squadra “Il Sentiero Baskin” vedrà i saluti di Donato Pica Sindaco di Sant’Arsenio, di Giuseppe Rinaldi Sindaco di Montesano sulla Marcellana; gli interventi di Don Vincenzo Federico della Cooperativa “L’Opera di un Altro”, di Fiore Marotta Presidente della Cooperativa sociale Il Sentiero, di Vittorio Scotto Di Carlo Delegato Baskin Campania e di Carmine Mellone Presidente CIP (Comitato Italiano Paralimpico) Campania.

Il commento

«L’esperienza della squadraIl Sentiero Baskin”- dice Fiore Marottasottolinea il grande valore dello sport quale strumento di inclusione sociale. Il coinvolgimento dei minori stranieri non accompagnati qualifica ancora di più l’accoglienza in atto sul territorio e arricchisce i percorsi di integrazione a favore di giovanissimi migranti ».

La squadra, “Il Sentiero Baskin”, lunedì 25 aprile ha vissuto l’emozionante trasferta ad Ischia dove ha vinto la partita contro il Napoli Baskin.

«È stata una giornata importante per tutta la squadraconclude Annalia Cutoloin particolar modo per i giocatori della Bottega dell’Orefice, Alfonso, Pietro, Francesco, Giovanni. Abbiamo vissuto le emozioni del viaggio, l’entusiasmo della competizione e la gioia della vittoria».

L’evento di presentazione precederà le due partite di campionato in programma alle 10,45 (Napoli Baskin/ Baskinsieme) e alle 12 ( Il Sentiero Baskin / Ischia Baskin).

Ti potrebbe interessare anche