Giovanna Marchese muore a 33 anni: lutto cittadino ad Aquara

Domani le esequie e il lutto cittadino

AQUARA. Comunità di Aquara in lutto. Nella giornata di ieri, infatti, è giunta la notizia della morte di Giovanna Marchese, di soli 33 anni, sconfitta da una grave malattia. Era una persona stimata ed amata da tutta la comunità aquarese, una giovane che si è sempre distinta per l’impegno civile, culturale ed umano.

Morte di Giovanna Marchese: il lutto cittadino

Ecco perché il sindaco di Aquara, Antonio Marino, ha deciso di proclamare il lutto cittadino per il giorno 23 aprile, in cui si terranno le esequie. Prevista l’esposizione delle Bandiere a mezz’asta e un minuto di silenzio in ogni luogo pubblico a partire dalle 15.

Da palazzo di città l’invito a sospendere ogni attività durante la cerimonia funebre. La salma giungerà alle 15:00 al cimitero cittadino dove si terrà la benedizione e la tumulazione.

Il cordoglio

“Il sindaco e l’intera amministrazione comunale, esprimono il proprio cordoglio per la perdita della cara Giovanna. Commossi abbracciamo la famiglia Marchese – Maucione e ci uniamo al loro dolore e a quello di una comunità intera che ricorderà per sempre la sua forza, i suoi principi morali e umani, il suo impegno e la sua grande dignità”. Questo il messaggio di cordoglio da palazzo di città.