1,4 milioni per il porto di Agnone Cilento

Ecco il progetto del Comune di Montecorice

MONTECORICE. L’amministrazione comunale ha reso noto che la Regione Campania ha ammesso provvisoriamente a finanziamento i “Lavori di riqualificazione e messa in sicurezza del Porto di Agnone – San Nicola” per un importo di 1.485.828,19. Si avvia alla conclusione, quindi, un iter lungo e complesso, accompagnato anche da alcune polemiche.

Il progetto per il porto di Agnone Cilento

Il progetto approvato dal Comune è finalizzato a garantire una sufficiente protezione del bacino portuale dall’azione del moto ondoso mettendo in sicurezza la struttura portuale e migliorandone la funzionalità; aumentare i servizi offerti ai diportisti; migliorare le condizioni di accesso ai mezzi di trasporto come il Metrò del Mare, riqualificare la struttura conferendogli un’immagine consona al pregio turistico che ha Agnone; migliorare le attività legate al turismo.

CONTINUA A LEGGERE

Elena Matarazzo

Nata a Milano, si trasferisce giovanissima nel Cilento, la terra nella quale è poi rimasta a vivere e alla quale si sente particolarmente legata. Laureata in lettera, si occupa principalmente di arte, cultura e spettacolo.

Sostieni l'informazione indipendente