Teggiano: biblioteca scolastica in memoria di Mattia Paesano e Federica Tropiano

Teggiano ricorda Mattia Paesano e Federica Tropiano, due giovanissimi scomparsi di recente. A loro sarà intitolata la biblioteca scolastica

TEGGIANO. Sarà intitolata a Federica Tropiano e Mattia Paesano l’aula destinata a biblioteca scolastica plesso la scuola primaria della frazione di Pantano. Nei giorni scorsi la Giunta Comunale ha espresso il suo parere favorevole alla domanda inoltrata dal Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Teggiano per l’intitolazione della biblioteca alla memoria dei due ragazzi di Teggiano scomparsi prematuramente.

Chi erano Mattia Paesano e Federica Tropiano

Mattia Paesano aveva 17 anni è venuto a mancare il 16 ottobre dello scorso anno dopo aver combattuto contro una malattia, Federica invece ha perso la vita a 21 anni il 13 novembre del 2020 in seguito ad un incidente domestico.

“Con l’intitolazione della biblioteca – sottolinea la Giunta Comunale – si vuole rendere omaggio a due giovani, figli della frazione di Pantano di Teggiano, i quali si stavano affacciando alla vita che hanno perso prematuramente, alunni che la scuola ha accompagnato nei primi passi verso il mondo”.

La comunità scolastica di Pantano ha chiesto di intitolare l’aula a Federica e Mattia “affinchè il loro ricordo – scrive la Dirigente Scolastica nella richiesta inviata al Comune – rimanga sempre in una delle aule in cui hanno percorso un pezzo della loro storia, in cui sono stati conosciuti e amati e dove hanno lasciato qualcosa di loro. Federica e Mattia erano innamorati della vita, sempre pronti al sorriso, disponibili verso tutti e molto amati da tutta la comunità. C’è il desiderio profondo da parte di tutti che proprio in questo luogo rimanga sempre il loro ricordo e un po’ della loro preziosa essenza e che la loro vita continui attraverso gli occhi e il sorriso di chi parteciperà alle iniziative che verranno promosse nella biblioteca”.

CONTINUA A LEGGERE

Sostieni l'informazione indipendente