Polisportiva Santa Maria-San Luca: i giallorossi tornano al successo con un poker

La cronaca della gara ed il tabellino di Polisportiva Santa Maria-San Luca, valida per il diciassettesimo turno del girone I di Serie D

Si è tornati in campo nel pomeriggio di oggi per il recupero del diciassettesimo turno del gruppo I di Serie D., in programma lo scorso 16 gennaio e rinviata per le positività nell’organico cilentano.  La Polisportiva Santa Maria, dopo il pari di domenica scorsa contro il Trapani era di scena al “Carrano” contro il San Luca. La gara dei giallorossi, diretta dal sig. Di Mario di Ciampino, termina 4-2 , con i giallorossi di Angelo Nicoletti a quota 34 punti, con una gara da recuperare.

Polisportiva Santa Maria-San Luca: il primo tempo

Partenza forte dei cilentani che si stabilizzano nella metà campo del San Luca, andando subito vicino al gol con Cunzi e Coulibaly. Il vantaggio arriva al 26’ quando Tandara disegna una bella traiettoria per Cunzi che sbuca dalle retrovie e con un bel piattone supera Scuffi. Reazione calabrese con Crucitti che al 33’ costringe Grieco agli straordinari. Dalla parte opposta arriva il raddoppio: al 37’ calcio d’angolo di Masullo, sponda di testa di Gargiulo e ancora Cunzi, più lesto di tutti a infilare in porta. Nemmeno il tempo di sistemarsi che il San Luca batte con un lungo rilancio che trova Godano, bravo a superare Grieco e ad accorciare subito. Ma non è ancora finita perché nel primo minuto di recupero Godano va via a tre avversari e supera con un perfetto destro per la seconda Grieco.

La ripresa

Nella ripresa, partono meglio gli ospiti, che peccano però di precisione sotto porta con Godano e Crucitti. Ne approfitta il Santa Maria che al 13’ si porta nuovamente avanti con Tandara che di testa finalizza una splendida azione sull’asse Maio-Cunzi. Al 27’ piattone di Oviszach che Scuffia blocca senza problemi. Al 39’ punizione insidiosa del San Luca, che finisce di poco alta sopra la traversa. Proteste, invece, degli ospiti al 44’ quando Grieco smanaccia sulla linea un tiro ravvicinato degli ospiti, che invece vorrebbero la rete. Dalla parte opposta è Oviszach a mettere la firma finale al match con uno splendido tiro a giro per il definitivo 4 a 2, che consente ai giallorossi di gioire e portarsi a 34 punti in classifica.

Il Tabellino

Polisportiva Santa Maria (4-3-3): Grieco; Todisco, Masullo, Gargiulo, Morlando; Coulibaly, Simonetti, Maio (50’ st Sare); Tandara (17’ st Oviszach), Maggio, Cunzi (45’ st Gabionetta). A disp.: Stagkos, Romanelli, Konios, Romano, Luscietti, De Mattia. All. Nicoletti.
San Luca (4-3-3): Scuffia (46’ st Monetti); Fiumara, Berman (42’ pt Fiore), Patea, Favasuli; Tassone (4’ st Pelle), Carbone, Suraci (44’ st Santapaola); Maesano, Crucitti, Godano (21’ st Giampaolo).A disp.: Romeo, Pereira Muniz, Randò, Manglaviti. All. Canonico
Arbitro: Leonardo Di Mario di Ciampino (Pancani-Neroni)
Marcatori: 26’ pt e 37’ pt Cunzi, 38’ pt e 46’ pt Godano, 13’ st Tandara, 45’ st Oviszach.
Note: ammoniti Coulibaly, Maio, Sare, Morlando, Godano, Carbone, Crucitti, Maesano, Pelle. Angoli: 4 a 4. Recupero: 2’ pt e 5’ st.

CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.

Sostieni l'informazione indipendente