“Non sai portare i cani a spasso”, 42enne minaccia compagna incinta

Attimi di paura ieri a Montecorvino Rovella dove un 42enne è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione dopo aver puntato il coltello contro la pancia della compagna incinta. La lite, stando alle prime ricostruzioni, sarebbe degenerata dopo l’accusa mossa alla donna di “non saper portare i cani a spasso”.

La Procura di Salerno ha chiesto d’l’ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale. Un provvedimento necessario per il pericolo di reiterazione del reato di maltrattamenti in famiglia da parte dell’indagato.

L’uomo è stato trasferito presso il carcere di Fuorni.