Tentata rapina in una tabaccheria di Fonte di Roccadaspide


Attimi di paura, questa sera, in località Fonte di Roccadaspide, al confine con il Comune di Capaccio Paestum. Dei malintenzionati sono entrati in una tabaccheria della zona, pochi minuti prima della chiusura. Una volta dentro hanno puntato una pistola verso la cassiera e gli hanno intimato di consegnargli l’incasso.

La donna, spaventata, ha iniziato ad urlare terrorizzata. Dal retrobottega è allora uscito il marito che si è imbattuto in uno dei banditi che lo ha spinto a terra per poi fuggire insieme al complice.

La coppia ha fatto perdere le tracce dileguandosi lungo la statale dove forse li attendeva un complice o avevano lasciato la loro auto. Sul posto i carabinieri della compagnia di Agropoli che hanno avviato le indagini sul caso. Fondamentali potrebbero essere le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza, anche se i due rapinatori indossavano mascherine e cappelli.

Marito e moglie, in evidente stato di choc, sono stati presi in cura dai sanitari del 118.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente