Porto di Palinuro: area off limits per lavori

Cantiere sul molo, parziale interdizione dell'area

CENTOLA. Nuova interdizione di parte dell’area portuale di Palinuro, fino al termine dei lavori di ripristino delle condizioni di sicurezza del molo di sopraflutto. Opere necessarie e da tempo attese, già in corso da diversi mesi. Il provvedimento porta la firma del comandante della Capitaneria di Porto di Palinuro, il tenente di vascello Amalia Mugavero e sarà valido dal prossimo 24 gennaio e non oltre il 30 aprile.

L’ordinanza dispone che le aree portuali interessate dai lavori e dal transito dei mezzi di lavoro, contraddistinte nel molo di sopraflutto e di parte della banchina di riva, (area adiacente lo scivolo di alaggio e varo), siano interdette all’accesso ai non autorizzati. Esse, inoltre, dovranno essere mantenute sgombere da veicoli.

“Durante l’esecuzione dei lavori, i pedoni e i veicoli che accedono alle aree portuali libere ma interessate dal transito dei mezzi di lavoro, devono prestare la massima attenzione rispettando la cartellonistica posizionata per l’occorrenza e ottemperando alle eventuali istruzioni che di volta in volta saranno impartite dal personale impegnato nei lavori, adottando ulteriori misure aggiuntive suggerite dalle regole di comune prudenza al fine di prevenire situazioni di potenziale pericolo”, si legge nell’ordinanza.

CONTINUA A LEGGERE

Letizia Baeumlin

Appassionata di giornalismo, collabora con InfoCilento dal 2019. Si occupa di attualità, cronaca, eventi e gastronomia. E' sposata, ha due figli e vive a Palinuro. E' appassionata di cucina.

Sostieni l'informazione indipendente