Dal Santa Maria alla A, la storia della giovane promessa Vitale

Mattia Vitale è cresciuto nella Polisportiva Santa Maria, ha già esordito in Serie D e in Coppia Italia: ora è alla Sampdoria

Mattia Vitale vestirà la maglia della Sampdoria. La giovane promessa, classe 2004, è stata prelevato dal club blucerchiato, desideroso di aggiudicarsi le prestazioni di un calciatore di prospettiva.

Un risultato che gratifica il lavoro della squadra in cui è cresciuto, la Polisportiva Santa Maria, guidata dal presidente Francesco Tavassi, da sempre attenta ai giovani.

Vitale, che l’anno scorso ha già esordito in D con il Sorrento, ha collezionato con il Santa Maria cinque presenze fra campionato e Coppa Italia Serie D mostrando ottime qualità, tanto da catturare le attenzioni della Samp.

Vitale si è già aggregato al gruppo Primavera 1 del club ligure e tutta la dirigenza giallorossa gli augura le migliori fortune professionali.

CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Sostieni l'informazione indipendente