Emergenza sangue negli ospedali del Cilento: l’appello

C'è carenza in particolare di sangue del gruppo zero, negativo e positivo

Emergenza sangue negli ospedali del Cilento. A lanciare l’allarme l’Associazione Donatori di Sangue del territorio, che da sempre è in prima linea per sensibilizzare le persone a donare, facendo così un gesto in grado di salvare delle viteIl covid, purtroppo, allontana i donatori dagli ospedali eppure le emergenze continuano ad esserci e vanno affrontate.

Di qui un nuovo appello: «Donatori e potenziali donatori vi chiediamo ancora un aiuto nel donare il sangue. E’ importante il vostro supporto per aiutare chi ne ha più bisogno. Abbiamo bisogno soprattutto di 0 positivo e negativo», fanno sapere dall’associazione.

Si può donare presso l’ospedale di Sapri dalle ore 8.00 alle 12.00. (anche il sabato il Centro Trasfusionale è aperto) o all’ospedale di Vallo della Lucania, dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13.00.

L’associazione ha chiesto anche un aiuto a donare presso l’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno, per un imminente intervento chirurgico.

Per maggiori info
3929505000 (Sapri)
3938739392 (Vallo della Lucania)

CONTINUA A LEGGERE

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Sostieni l'informazione indipendente